Cappella provvisoria della Sindone
Cappella provvisoria della Sindone
Cappella provvisoria della Sindone
Cappella provvisoria della Sindone
Nuova teca e cappella provvisoria della Sindone nel Duomo di Torino

La Sindone è attualmente custodita nel vano inferiore della Tribuna Reale, di struttura settecentesca, che occupa quasi completamente il transetto sinistro del Duomo poiché in seguito all’incendio della cappella della Sindone dell’11 aprile 1997 è stato necessario realizzare una cappella per la conservazione della Sindone. L'intervento, che ha comportato il totale restauro del vano, ha portato alla luce la cornice e il tabernacolo rinascimentali di una preesistente cappella e la pavimentazione storica del transetto, ora protetta da una struttura in acciaio completamente reversibile, sormontata da lastre piane in bronzo che permettono la movimentazione della teca. Sono seguiti il consolidamento del solaio ligneo della tribuna, con l'inserimento di una struttura protettiva ad alta resistenza e lo spostamento delle balaustre, che erano state rimosse nell’Ottocento per l’adeguamento della tribuna alle esigenze della corte, nella posizione originaria. Per la chiusura del vano, rivestito con panneggi in velluto ignifugo rosso, è stato inserito un grande serramento scorrevole in bronzo e cristallo, realizzato per la protezione della nuova teca della Sindone costituita da una struttura in alluminio e cristallo e da sarcofago di rivestimento.

 

 

2000-2002

 

Committente: Parrocchia San Giovanni Battista – Cattedrale Metropolitana, Torino, Commisssione Diocesana per la Sindone

 

Con con R. Gabetti, A. Isola (progetto)

 

RESTAURO

1/1

ALLESTIMENTI

1/1

PROGETTAZIONE

1/1
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now